euralmanac:

Burano, Italy’s Technicolour Town

Though located in the same lagoon as Venice, Burano has kept its quiet bucolic atmosphere for centuries. An old fishing town, its fishing traditions date back to ancient Roman times. The colors of the houses have been with the resident families for centuries, and if they want to repaint, they need to write the government for a list of colors they’re allowed to use. (via When On Earth)

We’re coming 💗

C’è il sole finalmente.
Devo studiare ma ho bisogno di dormire.
Chiudo gli occhi.
Non prendo sonno, maledetta me
Quante cose accadono in un anno?
Quante cose cambiano in cinque anni?
Cinque fottuti anni interminabili

Respiro.
Vedo davanti a me quel liceo maledetto, proprio lui che mi ha rovinata, che mi ha fatto passare due anni interminabili.
vedo voi, i miei vecchi compagni, quelle teste di cazzo che non mi avrebbero mai fatta scappare, perché voi siete così, tutti o nessuno.
Vedo davanti a me voi, cari amori sofferti, voi che siete passati nella mia mente, nel mio cuore, sul mio banco (quello con la scritta gigante BIG GIRLS DON’T CRY), sulla mia pelle, voi che mi avete insegnato ad amare me stessa al posto vostro.
E poi ci sei tu, che eri il mio punto di riferimento, la mia forza, tu che con me sei cresciuta tu che sei una stronza come me. Tu solo tu che quando stavi male finivi a sfogarti sdraiata nel bagno con me, sempre nella stessa merda insieme. Sei forse l’unica vera nostaglia che ho.

E poi ci sei tu, caro il mio liceo sportivo, quello che è un esperimento, quello che nasce nella scuola dei drogati, dei bidelli pedofili e delle occupazioni inutili
E oggi non si parla di anni o mesi.
100.
Sono loro, 100 giorni a quella tanto attesa sognata sudata maturità.
Sono 100 i giorni che mi dividono dal salto più importante della mia vita
E non mi interessa ora pensare se andrò a vivere a Firenze o a Londra
Ho 100 giorni.
E dopo questi?
Solo l’idea di non vederti più, è proprio questo che mi spaventa
Forse si, dovrei decidermi una volta per tutta a chiederti chiarimenti, spiegazioni, perché no a dichiararmi anche sei hai già capito tutto perfettamente. mi rimangono 100 giorni.
100 giorni da trascorrere con persone che mi hanno accolta tra loro, che mi hanno fatta sentire parte di un gruppo in un posto nuovo con gente nuova e abitudini nuove

Respiro.
Mancano 100 giorni
Poi sarò libera. di nuovo

Libera di scegliere. Di nuovo

Pronta a sbagliare. Di nuovo. Dopo 5 anni.
Respiro.
Apro gli occhi.
C’è il sole e devo studiare.
Mi rimangono 100 giorni per farlo.

100 giorni.